Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /var/www/vhosts/ecomuseopietracantoni.it/httpdocs/libs/db.php on line 14

Strict Standards: Declaration of c_thiscomponent::execute() should be compatible with c_component::execute() in /var/www/vhosts/ecomuseopietracantoni.it/httpdocs/components/pages/pages.php on line 0
 Ecomuseo della Pietra da Cantoni - Genius loci ad Altavilla

Domenica 22 febbraio si svolgerà l’ultimo appuntamento della stagione 2015 di “Genius Loci – Pomeriggi nei borghi monferrini”, iniziativa promossa dall’Ecomuseo della Pietra da Cantoni, in collaborazione con i Comuni monferrini aderenti, e condotta da Anna Maria Bruno

Ritrovo ore 15 - Piazza Umberto I (di fronte alla chiesa parrocchiale) 

Il borgo che si andrà a “scoprire” è quello di Altavilla che per la prima volta aderisce all’iniziativa. Ed ad aprire il pomeriggio sarà il sindaco, Massimo Arrobbio, che, nell’accogliere con il benvenuto i partecipanti, illustrerà il programma del pomeriggio. Ad animare il racconto della storia di Altavilla e dei luoghi visitati sarà Alessandro Traverso, altavillese doc, nonché consigliere comunale, affiancato dall’attore e scrittore Massimo Brusasco.

Accolti dal parroco don Andrea Tancini, si accederà alla chiesa parrocchiale, dedicata a S. Giulio d’Orta, dove sarà possibile osservare e confrontare due grandi tele di due grandi pittori:  l’Ultima Cena di Guglielmo Caccia e le Nozze di Cana, di Nicolò Musso. 

Il percorso di visita prevede poi uno ‘sguardo’ alla particolare facciata della chiesetta di S. Giovanni, nella quale è scolpita l’immagine di un candelabro a sette bracci e, a seguire, alla targa del pedaggio feudale, affissa sul muro di un’abitazione. Un passaggio nella bella sala consigliare, arredata con mobili antichi e in cui campeggia una grande mappa della metà del Settecento, per poi raggiungere il monumento ai Caduti, su cui campeggia la statua bronzea, dedicata a “La libertà in Monferrato” di Paul Londowsky, scultore noto perché è l’autore del Cristo Redentore di Rio de Janeiro.

L’ultima tappa si svolgerà nella chiesetta di Maria Ausiliatrice, opera dell’architetto Agostino Vitoli

Il pomeriggio si concluderà, come di consueto, con un caldo e dolce ristoro. 

L’iniziativa si svolgerà anche in caso di pioggia. Per avere informazioni sul regolare svolgimento dell’evento è possibile chiamare il consigliere Alessandro Traverso n. 335.455668 

Si ricorda a tutti gli appassionati di fotografia che l’Ecomuseo della Pietra da Cantoni ha istituito nel proprio archivio fotografico on line (www.ecomuseopietracantoni.it) una nuova sezione dedicata all’iniziativa Genius Loci, dove sarà possibile, registrandosi, inviare fotografie scattate durante le visite ai borghi monferrini. La sezione potrà essere visita da tutti coloro che intendono visitare virtualmente i percorsi domenicali offerti dai comuni partecipanti. Le fotografie saranno corredate da dati che permetteranno l’identificazione del luogo (coordinate geografiche), del fotografo, dell’anno e della stagione.